Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A bordo anche i cadaveri dei due statunitensi

Foggia: trovata la mongolfiera dispersa due mesi fa


Foggia: trovata la mongolfiera dispersa due mesi fa
06/12/2010, 15:12

VIESTE (FOGGIA) - Dopo due mesi è stata ritrovata la mongolfiera dispersa durante la 54esima Coppa Aereonautica Gordon Bennet, una gara di mongolfiere con partenza da Bristol, in Inghilterra, e arrivo in Croazia. A trovarla un peschereccio, che ha tirato su la mongolfiera, che conteneva ancora i corpi dei due partecipanti, Richard Abruzzo e Carol Rymer Davis, al largo del Gargano, nella zona di Vieste, in provincia di Foggia.
Cosa sia successo esattamente non si sa. Si pensa ad un fulmine che possa aver fatto esplodere il pallone oppure una forte pioggia che abbia improssivamente fatto precipitare la mongolfiera. Quello che si sa è' quello che venne osservato da ben tre radar il 28 settembre scorso, tre giorni dopo la partenza da Bristol. Al largo della Puglia, il pallone cominciò a precipitare, da 1800 a 200 metri di quota in un solo minuto; ed aveva continuato così, impattando sull'acqua ad una velocità vicino ai 100 Km/h. Immediatamente era stata iniziata una vasta operazione di ricerche per trovare almeno i corpi (le possibilità di sopravvivere ad un impatto a quella velocità sono praticamente nulle); ma dopo sei giorni di ricerche i due erano stati dichiarati ufficialmente dispersi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©