Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Foibe: scontro tra destra e sinistra in Piazza Carità

Passato ben oltre mezzo secolo, rimangono gli astii

.

Foibe: scontro tra destra e sinistra in Piazza Carità
10/02/2011, 15:02

NAPOLI - Una cinquantina di appartenenti ai Centri sociali ha tentato di aggredire un gruppo di militanti al "Movimento idea sociale" che distribuiva volantini ed esponeva foto delle foibe in Piazza Carità, nel centro di Napoli. Gli esponenti del "Mis con Rauti" tra i quali il vicesegretario nazionale Raffaele Bruno, avevano organizzato una manifestazione in occasione della "Giornata del ricordo" con distribuzione di volantini che chiedono la costituzione di "comitati popolari in ricordo degli infoibati dal comunista Tito".
Poco dopo le 11 da via Toledo, provenienti da piazza Dante, sono sbucati gli aderenti ai Centri sociali. Prima del contatto fisico tra loro e gli aderenti al "Mis con Rauti" si sono frapposti gli agenti del reparto mobile in assetto anti-sommossa. La manifestazione sulle foibe sta proseguendo in una piazza fortemente presidiata dalla polizia, che tiene a distanza i giovani dei Centri sociali.

Commenta Stampa
di redazione
Riproduzione riservata ©