Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fondi Fas e decreto sviluppo: se n'è discusso ad Ischia


Fondi Fas e decreto sviluppo: se n'è discusso ad Ischia
01/06/2011, 16:06

Rilancio delle infrastrutture per il Mezzogiorno, avvio del piano per le opere pubbliche e Decreto Sviluppo. Questi i temi al centro della tre giorni di Ischia promossa dall’Ance.

In apertura l’intervento del presidente del comitato mezzogiorno Ance Angelo De Cesare dedicato all’utilizzo dei fondi FAS. Le due successive sessioni hanno preso in esame le novità introdotte dal Decreto Sviluppo, sia in tema di opere pubbliche e appalti, con l’intervento del vice presidente Ance per le opere pubbliche Riccardo Giustino, sia per quanto riguarda gli effetti del provvedimento in materia di edilizia privata e urbanistica, su cui si è soffermato il vice presidente Ance per l’Edilizia e territorio, Andrea Marani.

Le due giornate, che hanno visto la partecipazione di numerosi esponenti politici tra cui Bruno Cesario Sottosegretario Ministero Economia e Finanze, Luigi Grillo Presidente Commissione Lavori Pubblici al Senato, Manuela Lanzarin componente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici alla Camera, Riccardo Villari Sottosegretario Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Tino Iannuzzi componente Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici alla Camera, sono state utili per tracciare prospettive ed interventi per la ripresa del settore, che permane in uno stato di profonda crisi e che necessita di un cambio di passo oramai improrogabile.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©