Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Forcella, ritrovati passamontagna e pistola in una cassetta telecom


Forcella, ritrovati passamontagna e pistola in una cassetta telecom
05/12/2012, 10:16

Questa notte, gli agenti dei Commissariati di Polizia Vicaria-Mercato e Vasto-Arenaccia, hanno rinvenuto e sequestrato  una pistola e due passamontagna.  I poliziotti di Vicaria stavano compiendo un giro di perlustrazione in zona Forcella, quando verso le 01.40, hanno notato uno strano movimento di persone vicino all’abitazione di un 23enne sottoposto a detenzione domiciliare presso la sua residenza di Vicoletto San Giorgio ai Mannesi. Gli agenti hanno inoltre notato che nell’appartamento del detenuto c’era una luce accesa. Insospettiti, hanno quindi chiesto l’ausilio di una pattuglia del Commissariato Vasto con la quale hanno proceduto per fermare ed identificare due persone, di cui una pregiudicata,  trovate sul pianerottolo dell’abitazione del 23enne. I due non hanno saputo giustificare la loro presenza. Nel frattempo dopo qualche minuto, il detenuto ha aperto la porta giustificando il ritardo col fatto che non aveva sentito il campanello. La circostanza che dall’aspetto non sembrava stesse dormendo, unita all’ingiustificata presenza dei due identificati, ha convinto i poliziotti a sottoporre tutti e tre, l’appartamento del detenuto e le aree condominiali dello stabile, ad un’accurata perquisizione. Uno dei due giovani che stazionavano sul pianerottolo, è stato trovato in possesso di una dose di canapa indiana che nascondeva all’interno degli slip. Successivamente, nell’androne dell’ingresso, all’interno di una cassetta della Telecom, ben occultata dietro un ammasso di fili ed apparecchiature telefoniche, hanno invece rinvenuto una pistola Bruni 92, calibro 8 mm con canna otturata, nonché due passamontagna in lana di colore nero. Il tutto è stato sottoposto quindi a sequestro. Sono in corso le indagini per identificare chi ha nascosto nella cassetta Telecom il materiale sequestrato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©