Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Grossa operazione dei carabinieri del Nas.

Forlì, sequestrati 30 tonnellate cibi scaduti


Forlì, sequestrati 30 tonnellate cibi scaduti
13/09/2013, 09:19

BOLOGNA - I carabinieri del Nas di Bologna hanno eseguito nella provincia di Forlì un'ispezione in un'azienda di lavorazione e commercializzazione all'ingrosso di alimenti. Sono state così sequestrate circa 30 tonnellate di prodotti alimentare di origine animale e vegetale. Nel dettaglio, i carabinieri hanno proceduto sia al sequestro amministrativo di funghi porcini e mirtilli congelati - prodotti in Romania - contenuti in imballaggi privi di tracciabilità, sia al sequestro cautelativo sanitario di carne di cervo, proveniente dalla Spagna e di mirtilli (provenienti dalla Romania) con scadenza superata. E ancora: mirtilli, capesante, funghi porcini privi di indicazioni circa la provenienza e la durabilita'; cosce di rana - provenienti dal Vietnam - rinvenute in fase di lavorazione e confezionamento in condizioni igieniche non idonee. Nel corso delle operazioni di ispezione, i militari del nucleo hanno riscontrato le precarie condizioni igienico-sanitarie dei locali utilizzati per la lavorazione e lo stoccaggio. Il valore commerciale degli alimenti sottoposti a sequestro è di circa 250.000 euro, mentre sono state segnalate per 6.500 euro violazioni amministrative al legale rappresentante, segnalato all'Autorità sanitaria.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©