Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La Provincia di Napoli si ritira dal big event

Forum Culture, Cesaro esce di scena


.

Forum Culture, Cesaro esce di scena
10/02/2012, 16:02

NAPOLI – “Si è rotto il giocattolo” questa l’espressione utilizzata da più parti e che secondo noi meglio rende l’idea di quello che è realmente successo. Partendo dagli albori, il Forum napoletano del 2013 è stato sempre visto come l’attrattore di fondi pubblici ed europei per antonomasia, poi dopo il fallimento della gestione Iervolino-Oddati, anche attraverso il clamoroso flop sull’area ex italsider mai bonificata e mai fatta oggetto del faraonico restyling previsto proprio in occasione del Forum Universale, si è passati all’era De Magistris. Ma tra epurazioni, canzoni e slogan con la pala, l’ultimo atto ufficiale non riguardo certo la preparazione al big event, ma, addirittura l’uscita di scena della Provincia di Napoli dall’Evento, con relativi finanziamenti. Fino a questo momento Palazzo Matteotti aveva stanziato oltre 150mila euro come prima trance di sua competenza. Il presidente Cesaro adduce l’uscita di scena alla situazione economica nella quale versa la provincia, anche se forse la spiegazione è molto ridimensionata rispetto ai veri attriti tra i due amministratori. Intanto de Magistris continua per la sua strada, sicuro, almeno per adesso, dell’apporto fondamentale della Regione.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©