Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due feriti in ospedale. Il terzo sepolto dai massi

Frana sulla ferrovia del Gottardo: tre operai colpiti

I tre stavano effettuando interventi di stabilizzazione

Frana sulla ferrovia del Gottardo: tre operai colpiti
05/06/2012, 13:06

GINEVRA - Un nuovo ed ennesimo incidente sul lavoro passa questa volta per il territorio svizzero, dove una frana ha investito la linea ferroviaria del Gottardo, che collega alcuni angoli della Svizzera attraverso le Alpi. Al momento del cedimento erano tre gli operai al lavoro sul luogo dell’incidente: stavano effettuando lavori di stabilizzazione del settore. Di questi, uno è stato travolto e sepolto dai massi, mentre altri due sono rimasti feriti e trasportati con un’ambulanza all’ospedale a Altdorf: ci sono, tra l’altro, diverse fonti svizzere, per il momento non ancora confermate, che darebbero per morto il primo uomo, quello più sfortunato, rimasto sepolto dai massi.
L’incidente è avvenuto poco prima delle 9:00 a Gurtnellen, nel cantone di Uri. Stando a un comunicato della polizia locale, sul posto sono intervenuti le forze dell’ordine, i pompieri di Gurtnellen, i soccorsi aerei e due ambulanze, che hanno provveduto a trasportare i due feriti all’ospedale cantonale. A causa dello scoscendimento, la linea ferroviaria del San Gottardo è stata chiusa tra Erstfeld (Uri) e Goeschenen (Uro) fino a nuovo avviso. Le Ferrovie svizzere, intanto, hanno messo a disposizione un servizio sostitutivo tramite autobus sul percorso Flüelen – Goeschenen, mentre continuano le operazioni di soccorso del terzo uomo.

Commenta Stampa
di Antonio Formisano
Riproduzione riservata ©