Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il presidente emerito ha spirato verso le 13:18

Francesco Cossiga è morto


Francesco Cossiga è morto
17/08/2010, 13:08

ROMA - Nove giorni fa il ricovero d'urgenza in seguito ad una grave crisi scaturita da un fortissimo calo della pressione arteriosa e poi, dopo il delicato e vano tentativo di recupero, il decesso ufficializzato dai medici del Policlinico Gemelli di Roma.
Francesco Cossiga, presidente emerito della Repubblica, spira dopo aver raggiunto la vetta degli 82 anni ed aver caratterizzato, a fasi alterne e a volte convulse e contraddittorie, oltre 50 anni di politica italiana. La morte del senatore a vita, avvenuta verso le 13 e 20, è stata causata quasi sicuramente da una crisi cardiorespiratoria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©