Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Frattamaggiore, i carabinieri lo fermano con un’auto rubata e li aggredisce: arrestato


Frattamaggiore, i carabinieri lo fermano con un’auto rubata e li aggredisce: arrestato
02/04/2012, 15:04

A Frattamaggiore i carabinieri dell’aliquota radiomobile di casoria hanno arrestato per ricettazione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale un uomo di 48 anni, residente a frattaminore in via grazia deledda, già noto alle ffoo. l’uomo è stato notato ad arzano sulla circumvallazione esterna alla guida di una fiat punto, in atteggiamento sospetto, dai militari dell’arma che gli hanno intimato l’alt per controlli. alla vista dei cc ha tentato la fuga, inseguito e raggiunto, dopo lungo inseguimento terminato a frattamaggiore, sull’asse mediano e bloccato dopo una violenta colluttazione (un brigadiere è stato medicato per lesioni guaribili in 40 giorni). sottoposto a perquisizione è stato trovato in possesso di arnesi atti allo scasso. con successivi controlli i cc hanno accertato che l’auto era stata rubata, poco prima, ad un 47enne di secondigliano. il veicolo è stato restituito all'avente diritto. gli arnesi da scasso sono stati sequestrati. l’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©