Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Frattamaggiore: polizia arresta spacciatore a sant'Antimo


Frattamaggiore: polizia arresta spacciatore a sant'Antimo
31/10/2012, 11:04

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Frattamaggiore hanno tratto in arresto un  30enne di Melito, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.          L’arresto è avvenuto nel territorio del Comune di Sant’Antimo, nel corso di predisposti servizi attuati dalla Polizia di Stato, volti alla prevenzione di rapine e di spaccio di droga. Gli agenti, nel transitare in Corso Unione Sovietica hanno notato un giovane in sella ad un ciclomotore il quale, benché calzasse il prescritto casco protettivo, viaggiava a forte velocità. Insospettiti dall’insolita premura del centauro, i poliziotti gli hanno imposto di fermarsi, cosa che è avvenuta all’incrocio con il Corso Europa. Qui, l'uomo ha subito mostrato una certa insofferenza e nervosismo, cosa che ha ulteriormente insospettito gli operanti i quali, infatti, hanno rinvenuto, all’interno di una tasca del giubbotto, una decina di dosi di cocaina, già confezionate, abilmente dissimulate in un tubetto di medicinali. Ad ulteriore conferma della detenzione a fini di spaccio, gli agenti hanno anche rinvenuto la somma di 450 euro in banconote di vario taglio, probabile provento dello smercio di droga al dettaglio. I poliziotti hanno inoltre accertato che l'uomo viaggiava senza assicurazione e senza patente perché già revocata, ragion per cui è scattata anche la segnalazione alla Prefettura per guida senza patente.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©