Cronaca / Droga

Commenta Stampa

Frattamaggiore, spaccatori arrestati dalla polizia


Frattamaggiore, spaccatori arrestati dalla polizia
20/09/2011, 09:09

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza Frattamaggiore hanno arrestato S.M., di 43 anni, e S.M., di 30 anni, responsabili in concorso del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti si sono posti sulle tracce dei due uomini dopo che un’indagine aveva consentito di individuare nell’abitazione del 30enne la presenza di un piccolo laboratorio per la lavorazione e la successiva vendita di droga.

Gli agenti hanno notato anche frequenti spostamenti che i due uomini facevano utilizzando ognuno un proprio scooter.

Sabato pomeriggio, gli agenti hanno notato il 43enne  uscire di casa – situata a Succivo al Corso Sicilia – insieme al 30enne e ognuno salire in sella ad un motociclo.

Senza mai perderli di vista, i due sono stati pedinati fino a via Teverolaccio dove hanno avvicinato un uomo a bordo di un’auto. A questo punto i poliziotti sono intervenuti fermando i due spacciatori.

Nell’appartamento al Corso Sicilia gli agenti hanno avuto riscontro di quanto stabilito dall’indagine che ha incastrato i due spacciatori. Infatti in un vano chiuso sotto lucchetto è stato scoperto un piccolo laboratorio per il confezionamento di sostanza stupefacente.

Rinvenuti e sequestrati un taglierino in acciaio, diversi pezzi di cellophane già ritagliati, bicchierini in plastica, cocaina per un peso di 8 grammi e marijuana per un peso di 5 grammi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©