Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Due morti e sette intossicati dal monossido di carbonio

Fuga di gas in uno stabile a Milano


Fuga di gas in uno stabile a Milano
02/10/2010, 13:10

Due persone sono rimaste uccise e quattro intossicate da una fuga di gas sviluppatasi in uno stabile di piazza Gobetti nel cuore di Milano. Il monossido di carbonio si è sviluppato nelle prime ore del mattino.
Le vittime abitava al primo piano dello stabile, e sono un italiano di 46 anni e una polacca di 45 anni.
Grave è una donna anziana che è stata ricoverata alla clinica Città Studi, mentre gli altri sei intossicati sono stati trasportati in vari ospedali della città in condizioni più lievi.

Secondo le prime ricostruzioni dell’accaduto, il monossido di carbonio sarebbe fuoriuscito da una canna fumaria difettosa all’interno dell'edificio. Tutti gli inquilini dello stabile sono stati evacuati.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©