Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sono salve le tre persone che si trovavano nell'edificio

Fuga di gas nel Milanese, crolla una palazzina


Fuga di gas nel Milanese, crolla una palazzina
22/06/2012, 08:06

MILANO - Una palazzina di due piani è crollata questa mattina a Novate Milanese a causa di un'esplosione, probabilmente provocata da una fuga di gas. L'esplosione si è verificata attorno alle 5,50 di questa mattina e ha completamente distrutto la villetta a due piani. All'interno dell'edificio, in via Cascina del Sole, si trovavano soltanto tre persone, che sono state individuate dai soccorritori e sono state estratte vive dalle macerie. Si tratta di due anziani coniugi di 86 e 78 anni, Luigi Saitto e Luigina Ghislandi, e il loro nipote 50enne, Edoardo Banfi. Al momento non sembra che ci siano dispersi.

Nessuno dei tre, fortunatamente si trovava in gravi condizioni. Il primo ad essere stato tratto in salvo dai vigili del fuoco è stato Eduardo Banfi, che è stato portato allospedale San Raffaele di Milano. I due anziani zii dell'uomo, invece, sono stati portati all'ospedale di Monza e al Niguarda.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©