Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fuorigrotta, 51enne borseggiatrice ruba borsa a moglie di agente di polizia


Fuorigrotta, 51enne borseggiatrice ruba borsa a moglie di agente di polizia
03/09/2012, 10:50

Una donna di 54 anni, nella mattinata di ieri, mentre era all’interno del mercatino rionale di Via Metastasio, nel quartiere Fuorigrotta, non ha saputo resistere nel vedere una borsa appesa ad un passeggino.

  Così la donna, approfittando che la giovane mamma era intenta nel guardare uno stand di calzature, ne ha approfittato per far “scivolare” la sua mano nella borsa, al fine d’impossessarsi del portafoglio.

 La ladra, però, non si è accorta che la vittima era in compagnia, non solo del figlioletto di 7 mesi ma anche del marito, un agente del Commissariato di Polizia “S. Ferdinando”.

 Il poliziotto, infatti, notata la scena, è intervenuto prontamente per bloccare la ladra che, nel vano tentativo di fuggire, non ha esitato, senza però riuscirci, a colpirlo al volto con dei  pugni e con una borsa in suo possesso.

 Dopo aver contattato il 113, è giunta sul posto una volante del Commissariato di Polizia “Pianura”, che ha provveduto a condurre la ladra in ufficio.

 L’intera dinamica delle fasi del borseggio, è stata catturata ed immortalata dal sistema di videosorveglianza installato nell’attività commerciale.

 La donna, arrestata perché responsabile di furto aggravato, stamani, sarà processata con rito per direttissima.  

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©