Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Fuorigrotta, arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente


Fuorigrotta, arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente
19/01/2012, 17:01

Gli agenti del Commissariato San Paolo hanno arrestato C.V. di 34 anni resosi responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, falsificazione di valori di bollo, falsificazione di effetti cambiari, falsificazione di carte d’ identità, fabbricazione e detenzione di strumenti destinati alla falsificazione di monete, valori di bollo contraffazione del sigillo dello stato ed uso del sigillo contraffatto.

I poliziotti, ieri sera a seguito di attività investigativa hanno accertato che l’uomo era dedito allo spaccio di sostanza stupefacente.

I poliziotti hanno notato che l’ uomo che giungeva nei pressi della sua abitazione in via Sequino a bordo di scooter alla vista degli agenti si dava alla fuga.

Poco dopo i poliziotti hanno intercettato l’ uomo e lo hanno bloccato. A seguito di un controllo all’ interno dell’ abitazione dell’ uomo i poliziotti hanno rinvenuto: 150 carta d’ identità falsificate in bianco recanti il logo della Repubblica Italiana; 145 effetti cambiari falsi in bianco; 62 marche da bollo ; due pc, due pen drive ed una stampante utilizzati per la falsificazione. In cucina, gli agenti hanno altresì rinvenuto , in uno scatolo di cartone, due involucri di cellophane contenenti sostanza da taglio e 30 grammi circa di cocaina. Il tutto è stato sequestrato  Per l’ uomo, già sottoposto all’ obbligo della firma, si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©