Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Fuorigrotta, ordine di custodia cautelare in carcere per rapine a distributori di carburanti


Fuorigrotta, ordine di custodia cautelare in carcere per rapine a distributori di carburanti
29/03/2013, 16:09

I  carabinieri del nucleo operativo della compagnia di bagnoli, nella casa circondariale di poggioreale, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 21 marzo a carico di un uomo di 21 anni, residente a napoli in via sogliano e un uomo di 20 anni, residente a napoli in via giovanni lombardi entrambi già noti alle forze dell’ordine e detenuti essendo stati arrestati il 21 giugno, in flagranza di rapina a mano armata a una stazione di servizio durante la quale avevano causato lesioni guaribili in 7 giorni al titolare della pompa di benzina. a seguito di ulteriori indagini del nucleo operativo di bagnoli, il 20enne  ed il 21enne  sono stati identificati quali autori di altre 2 rapine perpetrate nella stessa giornata ai danni dell’area di servizio agip sulla tangenziale di napoli - altezza svincolo di agnano - dove avevano colpito alla testa con il calcio della pistola l’addetto 41enne al rifornimento causandogli ferite guaribili in 8 giorni e alla stazione di rifornimento esso sul viale kennedy, dove avevano razziato 520 euro in denaro contante.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©