Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Diversi colpi messi a segno in varie province.

Furti di rame: sgominata banda in nord Italia


Furti di rame: sgominata banda in nord Italia
13/09/2013, 09:34

TRENTO - I carabinieri del comando provinciale di Trento hanno smantellato una banda, composta principalmente da cittadini romeni, specializzata in furti di rame. I colpi venivano messi a segno nelle numerose province del nord Italia. L'operazione, denominata "Red gold", condotta nelle provincie Di Bergamo, Milano, Torino e Brescia, ha portato all'arresto di 9 persone su ordinanza di custodia cautelare in carcere, mentre altre 11 sono ricercate. Le indagini sono partite nell'agosto 2012 e sono state condotte dal nucleo invegstigativo del comando provinciale dei carabinieri di Trento fino al giugno 2013, ed hanno consentito di portare alla luce una struttura organizzativa molto efficace, che ha messo a segno diversi furti di rame di ingenti quantità, in particolare in piccole e medie aziende lombarde, venete e piemontesi, dedite alla lavorazione del metallo. Tra le persone arrestate anche due italiani, impiegati nel settore della lavorazione del metallo, dediti alla ricettazione tramite pagamento del materiale che il gruppo destinava loro.

Commenta Stampa
di Armando Brianese
Riproduzione riservata ©