Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Singolare episodio nel napoletano

Furto a casa del nuotatore, trafugato l'albero di Natale

I ladri a casa di Marty Fierro

Furto a casa del nuotatore, trafugato l'albero di Natale
05/12/2011, 11:12


NAPOLI - Due bistecche congelate, un vestito da sposa e anche un albero di Natale non ancora addobbato. Le palline e le decorazioni le compreranno loro. Chi? I ladri che, la scorsa notte, hanno fatto visita all’abitazione del giovane atleta partenopeo Marty Fierro, nuotatore dello Sport Club Flegreo. Sono entrati nel palazzo, situato nel pieno centro di Quarto, e hanno portato via tutto l’occorrente per prepararsi al Natale. Nel garage c’era anche l’auto, con tanto di chiavi nel cruscotto. Ma non l’hanno toccata, preferendo concentrarsi su cibo e vestisti. “Non ci sono parole - racconta Fierro - rubare addirittura l’albero di Natale? Siamo davvero alla frutta”. Anzi alla carne, visto che dal frigorifero di un garage dei vicini, i ladri hanno portato via anche delle bistecche congelate. “La crisi è sempre più sentita – continua il nuotatore – ma se invece di rubare mi avessero chiesto un aiuto lo avrei fatto tranquillamente”. Sul posto sono arrivati i carabinieri che hanno effettuato un veloce sopralluogo ma sarà molto difficile individuare i responsabili e recuperare l’intera refurtiva. Anche perché, le bistecche, le avranno già mangiate. Intanto, nella zona, sale la preoccupazione dei residenti che, da mesi, chiedono una maggiore presenza delle forze dell’ordine soprattutto dopo gli ultimi colpi messi a segno nella periferia napoletana.

Commenta Stampa
di Vincenzo Rubano
Riproduzione riservata ©