Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Furto e ricettazione, due arresti a Napoli


Furto e ricettazione, due arresti a Napoli
21/12/2009, 13:12


NAPOLI - Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale hanno arrestato Malvin Florian Marte, di 27 anni, responsabile per i reati di documento d’identità falso, false dichiarazioni ed attestazioni a P.U.. Il giovane è stato denunciato anche per ricettazione, uso e possesso di atto falso, sostituzione di persona e per il reato di immigrazione clandestina. Sabato notte gli agenti della volante hanno controllato, all’altezza di Piazza Principe Umberto, un’auto con tre persone a bordo. Dal controllo l’attenzione dei poliziotti si è concentrata sul documento del Florian Marte che è subito apparso contraffatto non solo per la qualità della carta, ma anche per il tipo di carattere utilizzato per la compilazione e i timbri apposti, quest’ultimi scannerizzati.
Inoltre il giovane più volte è caduto in contraddizione circa la sua identità.
Gli agenti del Commissariato Vicaria Mercato hanno arrestato Mariano Crocono, napoletano di 19 anni, responsabile del reato di furto.
Stanotte in Via E. Cosenz, gli agenti hanno notato un’autovettura con tre persone a bordo ed una quarta che invece caricava nel cofano un pneumatico asportato da un’auto in sosta e salire anch’egli in macchina.
I poliziotti si sono subito posti all’inseguimento dell’auto che è stata fermata in Vico Sempreviva. All’interno sono stati rinvenuti due pneumatici completi di cerchio in lega ed una chiave esagonale.
Crocono è stato arrestato e stamani giudicato per rito per direttissima mentre i tre complici sono stati denunciati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©