Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Furto in profumeria alla galleria Umberto: polizia arresta 30enne


Furto in profumeria alla galleria Umberto: polizia arresta 30enne
06/04/2013, 09:23

Gli agenti della Sezione “Criminalità Diffusa” della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno tratto in arresto un georgiano 30enne, per il reato di furto aggravato.

         Ieri pomeriggio, una pattuglia di agenti moto montati, nel transitare in via Santa Brigida, hanno notato una donna che urlava e indicava con insistenza un giovane che si allontanava velocemente verso via Toledo.

         L’uomo è stato inseguito e bloccato dai poliziotti i quali hanno successivamente accertato che lo stesso, poco prima, aveva asportato dagli scaffali di una nota profumeria sita all’interno della Galleria Umberto I alcune confezioni di profumo, dopo aver staccato dalle stesse le placche antitaccheggio.

         Infatti, gli agenti hanno rinvenuto in una borsa a tracolla che il georgiano aveva con sé, le 5 confezioni di profumo, occultate all’interno di un manufatto in alluminio rivestivo con del nastro adesivo di colore marrone, inserito nella medesima borsa, verosimilmente utilizzato per eludere i sistemi antitaccheggio. L’uomo è stato dichiarato in arresto e giudicato con rito direttissimo

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©