Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Gaeta (Lt): il profumo "Acqua di Gaeta", conquista i sensi


Gaeta (Lt): il profumo 'Acqua di Gaeta', conquista i sensi
08/04/2019, 09:42

E' la stessa ideatrice che ci svela, per la prima volta, la fragranza per ambiente in cui, secondo Paola Scarpellino “la dominanza del pastoso profumo dell’uva nera inebria le narici, mentre la menta vigorosa pizzica e fa volare la mente in altri luoghi e in altri tempi”. 

Gaeta -  Chiudiamo per un attimo gli occhi e apriamo i nostri sensi al profumo del pino mediterraneo, dell'uva nera e della menta vigorosa. Quell'inconfondibille leggerezza della brezza marina. Sì, non ci sbagliamo. Siamo a Gaeta, in una splendida giornata di sole dopo la rugiada del mattino.

Da oggi, grazie all'ingegno dell'imprenditrice Paola Scarpellino, la metresse di Lady Yachting, queste note sono raccolte nel prezioso buoquet del
profumo "Acqua di Gaeta", ideato e prodotto proprio nella città a cui la fragranza si ispira.

"Una giornata importante non solo per la Città di Gaeta ma per l'intero Golfo", commenta il Sindaco Cosmo Mitrano che ha scelto e voluto ospitare la presentaziuone ufficiale proprio nella sala consiliare del comune gaetano.  

"Una fragranza che è il risultato del lavoro, della passione e dell'impegno profuso dall'imprenditrice Paola Scarpellino.  - continua il laborioso primo cittadino - Acqua di Gaeta è la testimonianza di quel Made in Italy apprezzato in tutto il mondo. Con grande emozione abbiamo accolto e sostenuto il progetto imprenditoriale di Paola in quanto vediamo in lei inoltre una bellissima testimonianza per tutti i giovani del nostro territorio".

Insieme al Sindaco della città pontina, Cosmo Mitrano, intervengono: il Presidente di Confcommercio Lazio Giovanni Acampora; il Presidente del Consiglio Comunale di Gaeta Pina Rosato; l'Assessore alle politiche giovanili Lucia Maltempo; il Presidente del Consorzio Industriale del Sud Pontino Salvatore Forte; il Presidente dell'Ascom Gaeta Lucia Vagnati; l'imprenditrice di Formia Paola Scarpellino; Andrea Pancani, Vice Direttore del TG La7 e Stefania Valerio, pedagogista dell’Associazione L’Approdo. La presentazione dell'evento viene affidata a Valentina Notarberardino, esperta di comunicazione.

E' la stessa ideatrice che ci svela, per la prima volta, la fragranza per ambiente in cui, secondo Paola Scarpellino “la dominanza del pastoso profumo dell’uva nera inebria le narici, mentre la menta vigorosa pizzica e fa volare la mente in altri luoghi e in altri tempi”.

L'evento si strasforma in una vendemmia sorridente di odori e aromi che ci trasporta in una vera esperienza olfattiva e che richiama negli ingredienti, ma anche nel packaging e nel colore, le tinte del mare Mediterraneo. E' così che "Acqua di Gaeta" diviene un oggetto quasi irrestistibile per gli amanti della perla del golfo. Un elemento di arredo  elegante che, messo in un angolo della propria casa o su una scrivania di uno studio professionale, ci trasporta, seppur con sol pensiero, in quel luogo meraviglioso che è Gaeta.

Commenta Stampa
di Giancarlo Borriello
Riproduzione riservata ©