Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Scoperta choc tra i medici del 'Santa Maria Novella'

Galatina: circola coca tra personale in ospedale


Galatina: circola coca tra personale in ospedale
11/12/2010, 18:12

È stata inaspettata e allarmante la strigliata fatta da Giuseppe De Maria, direttore medico del ‘Santa Maria Novella’, ai suoi dipendenti. Nell’ospedale in questione, infatti, circolerebbe della cocaina. La lettera del dottor De Maria ha fatto prima il giro di tutti i reparti ed uffici interni, poi è finita in bacheca.

Non ci sono dubbi sul contenuto della missiva, sulla quale si può leggere: “Segnalazioni anonime pervenute circa l’utilizzo di dosi di cocaina tali da alterare la capacità lavorativa, si spera non durante le ore di servizio, da parte del personale dipendente”. E ancora: “Questo ufficio è tenuto a richiamare, ove rispondesse al vero, chi eventualmente ne facesse uso ad astenersi durante il lavoro ed intraprendere un idoneo programma di disintossicazione”.

De Maria chiede agli interessati di prendere un periodo di riposo, durante in quale potranno disintossicarsi per tornare in forma. Ovviamente, la lettera ha provocato le reazioni di quanti si sono sentiti tirati in ballo senza avere alcuna responsabilità. I più indignati si sono anche rivolti alle organizzazioni sindacali per sollecitare un’inchiesta interna e comprendere la fondatezza delle accuse.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©