Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Nuovo episodio di violenza su minori

Galbiate: bimbo legato al lettino dai genitori

Scoperto per caso da Polizia locale

Galbiate: bimbo legato al lettino dai genitori
23/03/2014, 13:12

LECCO  -  Ancora un episodio di violenza su minori. A Galbiate, in provincia di Lecco, ieri sera durante un controllo effettuato  dalla polizia locale per una verifica di residenza  è stato trovato un bambino di tre anni legato al lettino della propria abitazione in cui vive con la famiglia immigrata da un paese dell'Est.  L'episodio ha lasciato gli agenti senza parole. In casa oltre al piccolo, c'era solo la nonna che faticava a capire l'italiano. Gli agenti hanno prontamente chiamato i medici del  118 ai  quali i genitori del bambino , che erano andati a fare la spesa, hanno cercato di spiegare che nel loro paese si usa fare così, in questi casi, per non correre pericoli. Il piccolo  è stato prontamente  liberato e trasferito in ospedale a Lecco per una serie di controlli, ma soprattutto per vedere se risultano lesioni  sul corpo.  La polizia ha comunque avviato una inchiesta sull’accaduto.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©