Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Gambizzato un dirigente comunale a Reggio Calabria


Gambizzato un dirigente comunale a Reggio Calabria
10/04/2009, 14:04

Pasquale Crucitti, 57 anni, dirigente comunale a Reggio Calabria, stava tornando a casa sua, verso le 21, quando è stato avvicinato da due persone su uno scooter. Uno dei due ha estratto una pistola e ha sparato sette colpi contro Crucitti, centrandolo tre volte alle gambe. L'uomo è stato ricoverato subito in ospedale, dove è stato curato e le sue condizioni sono buone. I Carabinieri, immediatamente avvertiti, hanno già iniziato le indagini. Crucitti già aveva subito delle minacce, a proposito del tapis roulant messo a via Giudecca, che avrebbe creato presunti danni ai commercianti. Ma le minacce erano in una lettera dai toni farneticanti, a cui è stato dato poco peso.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©