Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Call center dovranno usare solo vecchie banche dati

Garante, stop alle telefonate-spot


Garante, stop alle telefonate-spot
18/03/2009, 14:03

Buonasera chiamiamo per…”, una frase che spesso affligge lavoratori e “casalinghi”. Ma ora stop alle telefonate-spot. Se non rispettano le regole, aziende e call center che faranno ricorso al marketing telefonico, rischieranno multe fino a 300 mila euro. E’ un avvertimento, ma sembra che il Garante per la privacy abbia intenzione di perseguire la pubblicità selvaggia. Il Garante ha adottato un provvedimento chiarificatore. Le aziende e i call center che, avvalendosi della deroga contenuta nel dl Milleproroghe, contattano gli utenti per fare promozione e offerte commerciali, devono utilizzare soltanto banche dati costituite sulla base degli elenchi telefonici precedenti al primo agosto del 2005.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©