Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il PM sposta alle 12 l'orario della morte di Chiara

Garlasco: iniziata la fase finale del processo


Garlasco: iniziata la fase finale del processo
10/12/2009, 14:12

VIGEVANO - Dopo l'approfondimento istruttorio disposto dal Gip, nel Tribunale di Vigevano è ripresa la requisitoria del Pubblico Ministero nel processo sull'omicidio di Chiara Poggi, uccisa il 13 agosto 2007 nella sua abitazione a Garlasco. Essendo stato dimostrato che l'unico imputato del processo, Alberto Stasi, nell'ora in cui è stato supposto l'omicidio (tra le 11 e le 11.30) lavorava sul suo PC portatile alla tesi, il Pubblico Ministero ha spostato l'ora del'omicidio tra le 12.20 (ora in cui Stasi ha smesso di usare il PC) e le 13.39 (ora in cui Stasi chiama il 118, dicendo di avere trovato Chiara Poggi riversa in un lago di sangue).
Per tutto il resto, il Pubblico Ministero ha confermato il quadro accusatorio e probabilmente chiederà la conferma della richiesta di condanna, per Alberto Stasi, a 30 anni di reclusione.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©