Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L’accusa è di intralcio alla giustizia

Gb: inchiesta intercettazioni gruppo Murdoch, sei arresti


Gb: inchiesta intercettazioni gruppo Murdoch, sei arresti
13/03/2012, 11:03

GRAN BRETAGNA - Concorso in intralcio alla giustizia. E’ questa l’accusa con cui sei persone sono state arrestate in Gran Bretagana, nell' ambito delle inchieste sulle intercettazioni illegali da parte di giornali del gruppo Murdoch. I fermi sono stati eseguiti tra fra Londra, Oxfordshire, Hampshire e Hertfordshire. In manette sono finiti un uomo di 49 anni e una donna di 43, entrambi nell'Oxfordshire, un 39 enne dell'Hampshire, un 46.enne e un 48.enne di Londra. Tra questi ci sarebbero anche Rebekah Brooks, ex ceo di News Internazional, e suo marito Charlie, ex giornalista di News Of The World. L’indiscrezione è stata diffusa dal Daily Telegraph, che cita non meglio precisate fonti. I due sono stati prelevati dalla polizia nella loro casa a Chipping Norton, nell'Oxfordshire.
Dalla polizia, a sentire la Bbc, non sono ancora arrivati i dettagli. Non si sa, ad esempio, se in precedenza qualcuno tra i fermati fosse già stato arrestato. Dunque, con quest’ultimo blitz il totale degli arresti nell'inchiesta sulle intercettazioni sale a 45.

Commenta Stampa
di Rossella Marino
Riproduzione riservata ©