Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

GB: una coppia felice dorme in letti separati


GB: una coppia felice dorme in letti separati
10/09/2009, 11:09

Un gruppo si studiosi dell'Università del Surrey, in Inghilterra, hanno reso noto che, secondo loro, se una coppia dorme insieme, avranno un sonno disturbato e si alzeranno la mattina stanchi e nervosi; mentre dormire in letti separati (meglio ancora se camere separate) migliora la qualità del sonno del 50%. Questa ricerca è stata effettuata da una equipe guidata dal professor Neil Stanley, direttore dello Sleep Lab della Università del Surrey.
Fermo restando che ci sono alcuni luoghi comuni sul dormire in coppia che entrano nelle barzellette ("A letto non c'è niente di più freddo del culo e dei piedi delle donne", dice Giobbe Covatta, in un suo spettacolo teatrale, per esempio), dubito che, se due persone si amano, rinuncino così facilmente a quei momenti di intimità e tenerezza che sorgono quando ci si accarezza e ci si bacia prima di addormentarsi. Almeno, io non ci rinuncerei. E voi?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©