Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gdf Avellino, torneo di calcio in ricordo del piccolo Emanuele D'Ambrosio


Gdf Avellino, torneo di calcio in ricordo del piccolo Emanuele D'Ambrosio
07/10/2010, 11:10


AVELLINO - Anche quest’anno il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino ricorda con affetto la prematura scomparsa, nel marzo 2004, del piccolo Emanuele D’Ambrosio (figlio dell’allora Comandante Provinciale) con l’organizzazione del torneo di calcio a cinque intitolato alla memoria del bambino. Con l’entusiasmo e lo spirito di squadra degli scorsi anni, siamo ormai giunti alla quarta edizione del torneo, i reparti della provincia di Avellino hanno messo in campo ben otto compagini che si sfideranno in gara di andata e ritorno (girone unico “all’italiana”), con classifica a punti e premiazione finale per prime tre le squadre … e menzione particolare per l’immancabile “squadra simpatia”, quella che sportivamente si accollerà l’onere dell’ultima posizione.

Il torneo ha visto ieri la partita inaugurale, alla presenza del comandante provinciale, colonnello Mario Imparato, con il primo incontro tra la Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi ed una delle due rappresentative messe in campo dal Nucleo di Polizia Tributaria di Avellino, che ha liquidato i santangiolesi con un netto 3 a 1..
Le partite di protrarranno sino agli inizi del prossimo mese di marzo ed alla cerimonia di premiazione finale, prevista presso il Comando Provinciale, è stata invitata la madrina del torneo, signora Stefania Monopoli D’ambrosio, gentile consorte del colonnello Bartolomeo D’ambrosio, già comandante delle Fiamme Gialle Irpine (sino al 31 luglio 2007).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©