Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GDF: Controlli movida porto del Granatello a Portici

Rilevata presenza di 15 lavoratori irregolari

GDF: Controlli movida porto del Granatello a Portici
22/07/2013, 11:29

NAPOLI - Le fiamme gialle del comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito dell’attivita’ di contrasto all’evasione fiscale, al lavoro sommerso ed allo spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti, hanno effettuato numerosi controlli presso i locali notturni situati nell’area portuale del Granatello, cuore pulsante della movida porticese.

 

L’operazione, condotta dalla compagnia di Portici, e’ stata orientata all’accertamento della forza lavoro realmente impiegata nei locali notturni e della relativa posizione contrattuale, nonche’ al controllo del territorio finalizzato alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti.

 

Le fiamme gialle, nel corso dei vari controlli, hanno potuto rilevare la presenza di 15 lavoratori irregolari, i quali svolgevano le piu’ disparate attivita’, tra cui cuoco, cameriere, bar man, disc jockey e “buttafuori”.

 

L’attività ispettiva si e’ conclusa, dopo gli opportuni accertamenti, con la segnalazione alla direzione territoriale del lavoro di Napoli dell’impiego “in nero” di 15 lavoratori per la conseguente applicazione delle sanzioni. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©