Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Indagati in due alla Banca Popolare Vesuviana

Gdf: Indagati 2 amministratori della BPV


.

Gdf: Indagati 2 amministratori della BPV
17/05/2012, 13:05

NAPOLI - Sequestro preventivo di immobili per un valore complessivo di oltre 1 milione di euro. Questa l’operazione che di prima mattina ha condotto gli uomini delle Fiamme Gialle, coordinati dalla Procura di Nola, a porre i sigilli alle proprietà di due esponenti del Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare Vesuviana. I reati ipotizzati dal decreto vanno dall’appropriazione indebita alla violazione del testo unico sulle leggi bancarie per omessa comunicazione di conflitto d’interesse. La minuziosa attività investigativa che si è avvalsa anche dell’organo ispettivo della Banca d’Italia, ha consentito di accertare gravi elementi a carico dei due amministratori in relazione alla loro incompatibilità in quanto cointeressati nella gestione di società che avevano in corso pratiche di finanziamento con l’Istituto di Credito. Una condotta di questo genere ha causato alla banca un enorme danno economico e patrimoniale collegato all’erogazione di mutui così ottenuti ed al mancato rientro dei capitali da parte delle società che ne fruivano illecitamente.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©