Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gdf, maxi frode fiscale Alma: sequestrate auto di lusso e opere d'arte


Gdf, maxi frode fiscale Alma: sequestrate auto di lusso e opere d'arte
11/04/2019, 14:35

L’attività di servizio in materia di frode fiscale, eseguita dal dipendente Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Napoli, è relativa al sequestro  di circa 5 milioni di euro in contanti e 17,3 milioni depositati sui conti correnti, 16 immobili (tra cui una villa a Capri, una a Sperlonga e una a Santa Maria Capua Vetere di 20 vani), auto di lusso (Ferrari, BMW, Mercedes, Land Rover), uno yacht di oltre 17 metri, 5,3 kg di lingotti d’oro per un valore di circa 190.000 euro e centinaia tra opere d’arte (tra cui quadri a firma di Francesco Musante, Franz Borghese, Mario Schifani, Christophe Mourey e Andy Warhol), gioielli e orologi di pregio (tra cui 60 Rolex), riconducibili ai principali indagati nell’ambito delle indagini condotte nei confronti del gruppo societario “Alma”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©