Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GdF: Opificio clandestino in una casa del comune


.

GdF: Opificio clandestino in una casa del comune
13/09/2012, 14:11

NAPOLI - Avevano avuto la brillante idea di aprire un opificio clandestino in una abitazione di proprietà del Comune di Napoli, ma non è servito a sviare gli uomini delle Fiamme Gialle che hanno rinvenuto e sequestrato circa 13mila pezzi tra borse e capi d’abbigliamento contraffatti. Nel corso di altre due distinte operazioni, la GdF di Napoli ha posto sotto sequestro altri 1200 pezzi oltre a 1500 capi di abbigliamento contraffatti e 160mq di pellame pronti per essere lavorati e trasformati in capi da’alta moda di note griffes. Per questa ultima operazione una donna di origini salernitane è stata denunciata a piede libero all’Autorità Giudiziaria, mentre un al’altra persona è stata arrestata in flagranza di reato e giudicato per direttissima.

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©