Cronaca / Droga

Commenta Stampa

GDF Salerno sequestra piantagione di cannabis


GDF Salerno sequestra piantagione di cannabis
04/08/2010, 18:08

Nell’ambito delle iniziative programmate dal Comando Provinciale di Salerno a presidio della legalità e a contrasto di ogni tipologia di condotta criminale, i Finanzieri della Tenenza di Cava de’ Tirreni, a seguito dei recenti arresti effettuati nel Comune metelliano, intensificavano i controlli sul territorio, soprattutto in occasione del particolare periodo estivo.
L’attività si è concretizzata nel sequestro di gr. 50 di Cannabis Indica e di un bilancino di precisione. La sostanza era già parzialmente confezionata in dosi, pronta per lo spaccio. La presenza del bilancino di precisione indica la particolare e capillare diffusione del fenomeno che, pur riguardando droghe leggere, desta notevole preoccupazione per la salute degli assuntori, purtroppo sempre più adolescenti, visti i danni causati al cervello e alle sue funzioni e, come l'utilizzo impoverisca e alteri, le funzioni cognitive (efficienza psicomotoria, coordinamento, prontezza dei riflessi, attenzione, memoria).
La nuova iniziativa, ultima solo in ordine temporale, testimonia l’impegno profuso dal Corpo per elevare il livello di sicurezza dei cittadini, esigenza questa sempre in evidenza e giammai trascurata, soprattutto nel territorio di questa provincia, dove la criminalità organizzata trae elevati profitti da questo tipo di reati.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©