Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GDF SALERNO SEQUESTRA SALA RISTORANTE DI UN NOTO ALBERGO


GDF SALERNO SEQUESTRA SALA RISTORANTE DI UN NOTO ALBERGO
19/03/2008, 10:03

Nell’ambito dell’intensificazione dei servizi in materia di tutela ambientale disposti dal comando provinciale di salerno, i militari della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Salerno, su delega del sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, dott. Roberto Penna, hanno sottoposto a sequestro preventivo d’urgenza la sala ristorante di un noto albergo sito al centro di minori in quanto realizzata in difformità alla concessione edilizia in sanatoria e disattendendo le prescrizioni della soprintendenza ai beni ambientali.

Denunciato il proprietario dell’albergo, il direttore dei lavori ed il titolare della ditta esecutrice degli stessi.

Nella stessa giornata le fiamme gialle del mare hanno sequestrato la sala ristorante di un agriturismo sempre operante nel comune di minori.

La predetta struttura, come pure una camera da letto, era gia’ interessata da misure cautelari reali per cui al proprietario ed al custode giudiziale delle opere e’ stata contestata la violazione dei sigilli peraltro gia’ rilevata precedentemente.

Denunciati alla competente autorita’ giudiziaria la proprietaria dell’agriturimo ed il custode giudiziale che dovranno rispondere all’a.g. anche di danneggiamento e deturpamento ambientale, atteso che la costiera amalfitana e’ stata peraltro riconosciuta dall’unesco patrimonio dell’umanita’, oltre alle connesse violazioni in materia urbanistica e paesaggistica.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.