Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La donna di 43 anni, peruviana, è morta sul colpo

Genova, si getta con il figlio dal quarto piano

Il bimbo di 4 anni è in gravi condizioni

Genova,  si getta con il figlio dal quarto piano
27/09/2012, 15:35

GENOVA – Tragedia a  Genova, dove una donna di 43 anni, peruviana, ha lanciato il figlio di 4 anni dalla finestra dello studio del suo legale, poi dopo aver letto un passo della Bibbia,  si è buttata anche lei. La donna e' morta sul colpo, il bimbo e' in condizioni disperate. La signora avrebbe in precedenza litigato con il marito. Il figlio e' stato intubato, stabilizzato e portato al pronto soccorso dell'ospedale pediatrico Gaslini. La scena e' stata notata dalla segretaria del legale.

''La segretaria ha fatto accomodare la cliente nella sala d'aspetto – ha raccontato  l'avvocato - dove ha atteso circa 30 minuti. A un certo punto ha visto la donna, che era nervosa fin dall'arrivo, alzarsi dalla sedia e gettare il bambino fuori dalla finestra. Un attimo dopo si e' gettata anche lei''.

La vittima e' Margarita Soledad Alania, era sposata con un savonese di 51 anni.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©