Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

E' accusato di non aver pagato tasse per 5 milioni

Genova: chiesto il rinvio a giudizio di Briatore per lo yacht


Genova: chiesto il rinvio a giudizio di Briatore per lo yacht
02/05/2013, 21:40

GENOVA - La Procura di Genova ha chiesto il rinvio a giudizio per Flavio Briatore e per amministratore e presidente della società Autumn Sailing Ltd, che gestisce il maxiyacht usato abitualmente dall'imprenditore italiano. 
L'accusa - è specificato nel campo di imputazione - è stata di aver evaso circa 1,5 milioni di euro in accise sul carburante e circa 3,6 milioni di Iva. Il tutto era ottenuto grazie proprio alla Autumn Sailing Ltd: una società situata alle isole Vergini che simulava la proprietà extra Ue dell'imbarcazione, cosa che consentiva a Briatore - unico utilizzatore dell'imbarcazione e di fatto proprietario - di non pagare le tasse come ogni altro cittadino comunitario. Si è calcolato che dal 2006 al 2011 Briatore abbia acquistato quasi 900 mila litri di gasolio; e su questo carburante ha evaso in totale più di 5 milioni di euro di imposte. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©