Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Genova: cominciate operazioni disinnesco ordigno bellico


Genova: cominciate operazioni disinnesco ordigno bellico
26/08/2012, 09:35

GENOVA – Sono cominciate, dopo lo sgombero della zona denominata “danger zone” e l'apertura dell'incident control point in Capitaneria di porto ,  sono cominciate  le operazioni di disinnesco della bomba (ordigno da 120 kg) , risalente alla seconda guerra mondiale, rinvenuta qualche settimana fa in porto, a Calata Bettolo, nella zona di San Benigno.

Diversi i disagi per i cittadini: sparirà il campo dei telefonini dalle 9 alle 12.45. Gli operatori interromperanno infatti il servizio, nel raggio di un chilometro, per evitare interferenze con le attrezzature utilizzate per disinnescare l'ordigno. Per evitare interferenze spente anche le trasmissioni tv e radio nel raggio di otto chilometri.

Tra le 7 e le 13, poi, sarà fermo il traffico aereo. Nessun velivolo potrà atterrare o decollare: i voli previsti, spiegano in aeroporto, subiranno ritardi o cancellazioni.

Limitazioni anche in mare: la navigazione sarà vietata nelle acque antistanti calata Bettolo per un raggio di 0,5 miglia nautiche.

Nessun vincolo invece al traffico ferroviario, che sarà regolare.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©