Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La donna viveva col padre 80enne

Genova: deve essere sfrattata e si butta dalla finestra


Genova: deve essere sfrattata e si butta dalla finestra
14/06/2010, 14:06

PRA (GENOVA) - Tragedia della disperazione, oggi in via Borghetto a Prà, un comune in provincia di Genova. Una donna di 42 anni, che viveva insieme al padre 80enne, abitava in un appartamento per cui aveva avuto lo sfratto. E questa mattina era atteso l'ufficiale giudiziario, accompagnato dalla Polizia, per mandare via gli occupanti dall'appartamento. Quando è arrivato, i due si erano barricati in casa. L'80enne ha cominciato a gridare per mandare via l'ufficiale giudiziario; invece la donna è entrata nel bagno e si è lanciata dalla finestra, finendo sulla corsia d'emergenza dell'autostrada sottostante e morendo sul colpo. Della tragedia che si era consumata, il apdre se ne è accorto solo dopo: quando i poliziotti hanno fatto saltare la serratura e sono entrati a forza, hanno visto la finestra del bagno aperta e, alcuni metri più giù, il corpo immobile della donna sull'autostrada.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©