Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

L'omicidio in un appartamento di Sampierdarena

Genova: dodicenne e la madre uccisi a coltellate


Genova: dodicenne e la madre uccisi a coltellate
05/12/2011, 19:12

GENOVA - I corpi di un ragazzo di 12 anni e di un donna di 36 - entrambi di origine ecuadoregna - sono stati trovati privi di vita questa sera verso le 18, nell'appartamento in cui vivevano a Genova, nel quartiere Sampierdarena. A scoprirli è stato il padre del ragazzo (ed ovviamente marito della donna), quando è tornato dal lavoro. Ha chiamato immediatamente il 118, ma l'ambulanza della Croce d'Oro, quando è arrivata, ha potuto solo constatare il decesso dei due. Ad un primo esame, sono state riscontrate numerose ferite da arma da taglio sul corpo dei due.
Sul posto ci sono i Carabinieri, il medico legale e il magistrato di turno. Le prime ipotesi parlano di una rapina andata male, dato che l'appartamento è al pian terreno ed è stata trovata una finestra aperta. Potrebbe essere stato il mezzo attraverso cui l'omicida (o gli omicidi) si è introdotto in casa.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati