Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Rapporto choc di Altroconsumo

Genova: mense scolastiche, trovati pesticidi nel pane


Genova: mense scolastiche, trovati pesticidi nel pane
09/09/2011, 14:09

GENOVA - Un'indagine fatta da Altroconsumo la scorsa primavera ha dato un risultato a dir poco sconcertante. Obiettivo era valutare la qualità delle mense scolastiche in 10 scuole di cinque città: Genova, Milano, Roma, Napoli e Torino. CI sarebbero dovuto essere controlli anche a Verona, Bari e Bologna, ma qui le amministrazioni non hanno voluto collaborare (e sarebbe interessante sapere perchè, ndr).
Ovviamente le mense scolastiche non sono hotel a 5 stelle e i risultati quindi non sono entusiasmanti, anche se non ovunque sono negativi. Ma ci stanno due scuole su cui Altroconsumo ha puntato la sua attenzione, perchè considerate le peggiori in assoluto, entrambe a Genova. Sono la Cantore e la Andersen, che hanno appaltato il servizio di ristorazione a due società esterne, la Compass e la CIR. Ma, analizzando il cibo servito ai bambini, si è visto che il pane conteneva Diclorvos, un pesticida usato sui cereali, alla Cantore; mentre alla Andersen, oltre al pane al Diclorvos, c'era del Primetalin (un funghicida usato per proteggere le mele dalla muffa) sulla frutta. La cosa è stata denunciata al Comune, che però, a parte confermare che entrambe le società hanno lo stesso fornitore di pane, non ha preso provvedimenti. Per questo Altroconsumo ha deciso di anticipare questo risultato, in un comunicato stampa, nel quale comunque precisa che sia il pesticida che il funghicida non erano in quantità tali da determinare danni all'organismo dei bambini o dei ragazzi che si fossero cibati del pane o della frutta contaminati.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©