Cronaca / Sesso

Commenta Stampa

Genova: stupra dodicenne vicina di casa; arrestato


Genova: stupra dodicenne vicina di casa; arrestato
10/06/2009, 14:06

Un italiano di 39 anni, D.S. è stato arrestato questa mattina in provincia di Savona. L'uomo, un idraulico residente a Genova, ma abitante in provincia di Savona, è accusato di avere ripetutamente stuprato una ragazzina di 12 anni, sua vicina di casa. Le occasioni di contatto erano frequenti, perchè l'uomo - sposato e con famiglia - e la famiglia della ragazza condividevano un giardino. Dopo le prime informazioni, la Polizia ha deciso di raccogliere informazioni mettendo sotto controllo il cellulare dell'uomo. Oltre ad avere le prove di ciò che avveniva, cosa che ha condotto all'arresto, gli inquirenti hanno avuto modo di appurare che l'uomo intendeva anche girare un filmato hard con la bambina.
Anche questo è un caso dove tramite le intercettazioni telefoniche si acquisiscono prove per un processo, e dove i giornalisti ne possono parlare. Con l'approvazione della legge sulle intercettazioni telefoniche, per cui la maggioranza oggi ha chiesto la fiducia, la Polizia non avrebbe potuto intercettare il cellulare dell'uomo e nessun giornalista avrebbe potuto riferirlo, fino a sentenza di primo grando, tra 4 o 5 anni.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©