Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Convivono da 5 anni e vanno d'amore e d'accordo

Genova: una bambina di 5 anni affidata ad una coppia gay


Genova: una bambina di 5 anni affidata ad una coppia gay
17/11/2013, 12:15

GENOVA - Dopo la vicenda di Parma, si scopre che anche a Genova c'è stato il caso di una bambina affidata ad una coppia gay, questa volta di donne. Tutto inizia nel 2007, quando i servizi sociali informano il Tribunale che una coppia da loro seguita non è in grado di far crescere la loro figlia di 5 anni. Visto che la bambina è stata spesso da una vicina, che le fa in pratica da baby sitter, quando i servizi sociali devono valutare a chi affidare la piccola, la scelta ricade sulla vicina. La quale, convocata dal giudice, non nasconde il fatto che lei vive con un'altra donna. Le viene affidata comunque la bambina. 
Ed oggi, dopo 5 anni, come racconta Repubblica, la bambina vive felicemente la sua vita, con le due mamme adottive. E' un affidamento temporaneo; in teoria appena la madre avesse quel minimo di equilibrio e di reddito per poter mantenere la figlia, l'adozione finirebbe. Ma finora la bambina - che è l'unica di cui il Tribunale deve curare l'interesse - vive felice e serena. Senza nessun problema. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©