Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ha sequestrato un 31enne per una maratona sessuale di 36 ore

Germania: la "ninfomane seriale" colpisce di nuovo


Germania: la 'ninfomane seriale' colpisce di nuovo
01/05/2012, 14:05

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) - Non è bastata la denuncia di tre settimane fa, dopo aver sequestrato un uomo per cinque ore. Una signora 47enne ci è ricascata, sequestrando di nuovo un 31enne africano (scelto perchè magari poteva avere più resistenza? Mah, ndr), incrociato sull'autobus. Una frase gentile, qualche ammiccamento e l'uomo si è fatto convincere ad andare a casa di lei. In men che non si dica, si è trovato legato al letto e sottoposto ad una maratona sessuale durata circa 36 ore. Per precauzione la donna, oltre a chiudere la porta, aveva anche nascosto tutti i telefoni di casa. Nonostante questo l'uomo ad un certo punto è riuscito a fuggire.
Naturalmente l'uomo ha fatto una denuncia e i poliziotti sono andati a colpo sicuro. E qual è stata la reazione della donna quando i poliziotti sono arrivati? Ha aperto la porta completamente nuda, invitandoli a fare sesso di gruppo. E' stato quasi obbligatorio a quel punto il ricovero in psichiatria.
Il precedente episodio che riguarda la donna bavarese avvenne nella prima quindicina di aprile: in quel caso la vittima fu un dj, che venne sottoposto ad una sfiancante "seduta" sessuale durata 5 ore. Però in quel caso l'uomo riuscì a scappare sul balcone con un cellulare e da lì chiamò la Polizia.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©