Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gestione dell’Irap e dell’addizionale regionale


Gestione dell’Irap e dell’addizionale regionale
29/05/2013, 16:36

Anche quest’anno la Regione Campania ha rinnovato con le Entrate l’intesa per la gestione dell'Irap (imposta regionale sulle attività produttive) e dell'addizionale regionale Irpef (imposta sul reddito delle persone fisiche).

 

L’accordo è stata sottoscritto dal direttore regionale delle Entrate, Libero Angelillis, e dal dirigente del Settore Finanze e tributi della Regione, Ciro Russo.

 

Il protocollo, che ha validità annuale, affida all’Agenzia delle Entrate il controllo della liquidazione delle imposte sulla base delle dichiarazioni presentate, l’accertamento dell’imponibile non dichiarato e la riscossione delle relative somme dovute, nonché la gestione dei  rimborsi e del contenzioso per le eventuali controversie che dovessero insorgere.

Gli uffici dell’Agenzia presenti sul territorio regionale garantiscono ai contribuenti l’assistenza necessaria per la corretta applicazione delle imposte e per gli adempimenti connessi.

 

Per il coordinamento delle attività definite in convenzione, è prevista una Commissione paritetica, formata da rappresentanti della Regione e dell’Agenzia. In particolare, la Commissione opera per individuare le categorie economiche di significativo interesse, coordinare la programmazione delle attività di controllo, contenzioso e  riscossione, monitorare l’autotutela e le attività di consulenza giuridica e interpello.

 

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©