Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Raggiunto da proiettili mentre si recava a lavoro

Gestore del bar dell'ospedale San Giovanni Bosco ferito in un agguato


.

Gestore del bar dell'ospedale San Giovanni Bosco ferito in un agguato
14/04/2011, 13:04

Il gestore del bar interno dell' ospedale ''San Giovanni Bosco'' di Napoli, Salvatore De Rosa, 44 anni, e' stato ferito a colpi di pistola in un agguato mentre si recava al lavoro. L' uomo, che e' incensurato, e' stato raggiunto da due sicari a bordo di uno scooter poco prima delle 7,30 sul piazzale esterno dell' ospedale, mentre si apprestava ad aprire l' esercizio. I due gli hanno esploso contro diversi proiettili calibro 7.65, che lo hanno raggiunto alla coscia sinistra, al gluteo destro ed alla spalla destra, e poi sono fuggiti. De Rosa e' stato soccorso e trasportato all' interno dell' ospedale, dove e' stato medicato. Sull' agguato indaga la polizia. Il gestore del bar interno dell' ospedale ''San Giovanni Bosco'' di Napoli, Salvatore De Rosa, 44 anni, e' stato ferito a colpi di pistola in un agguato mentre si recava al lavoro. L' uomo, che e' incensurato, e' stato raggiunto da due sicari a bordo di uno scooter poco prima delle 7,30 sul piazzale esterno dell' ospedale, mentre si apprestava ad aprire l' esercizio. I due gli hanno esploso contro diversi proiettili calibro 7.65, che lo hanno raggiunto alla coscia sinistra, al gluteo destro ed alla spalla destra, e poi sono fuggiti. De Rosa e' stato soccorso e trasportato all' interno dell' ospedale, dove e' stato medicato. Sull' agguato indaga la polizia.

Commenta Stampa
di Ilaria Nacciarone
Riproduzione riservata ©