Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Gestore di un night ucciso a colpi di fucile


Gestore di un night ucciso a colpi di fucile
13/01/2013, 21:59

ALESSANDRIA – Era il gestore di un night club, Luigi Di Gianni, 51 anni, l’uomo che la scorsa notte è stato ucciso sotto casa, mentre saliva sulla sua automobile. 3 colpi sono stati sparati da un fucile da caccia di cui 2 sono stati letali, colpendo l’uomo al petto.

È stata Angela Presneanu, 43 anni, compagna della vittima a lanciare l’allarme. Inutili sono stati i soccorsi, il Di Gianni è morto nel giro di pochi minuti.

I militari indagano ora sul caso. Alla base del delitto dovrebbero esserci dei motivi economici legati probabilmente al night di cui la vittima era gestore da oltre un anno.

Commenta Stampa
di Claudia Annunziata
Riproduzione riservata ©