Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Ghanese arrestato a Montecalvario


Ghanese arrestato a Montecalvario
13/02/2010, 13:02

NAPOLI – Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di P.S. Montecalvario, hanno arrestato Alfred Agyei Boateng, 49enne, cittadino del Ghana, domiciliato a Napoli.

Boateng, con numerosi precedenti di polizia a carico, era stato condannato lo scorso 11 gennaio a otto mesi di reclusione per violazione della normativa sull’immigrazione in quanto inottemperante ad un decreto di espulsione. In quanto dichiarato socialmente pericoloso dall’Ufficio di Sorveglianza di Santa Maria Capua a Vetere, a seguito della condanna era stato quindi sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Al fine di verificare il rispetto degli obblighi imposti dagli arresti domiciliari, i poliziotti del Commissariato Montecalvario, hanno attentamente monitorato le abitudini di Boateng accertando numerosi violazioni della misura cautelare. Il cittadino ghanese aveva infatti l’abitudine di allontanarsi spesso dal proprio domicilio.

Per tali motivi, la Corte d’Appello di Napoli ha quinei disposto l’aggravamento della misura degli arresti domiciliari con un Ordine di Custodia Cautelare in Carcere prontamente eseguito dalla Polizia.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©