Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

E' Angelo Stazzi, in attesa di essere processato

Già in carcere per omicido, accusato di aver ucciso altri 7 anziani


Già in carcere per omicido, accusato di aver ucciso altri 7 anziani
28/11/2011, 09:11

ROMA - Nuova ordinanza di custodia cautelare, notificata in carcere, per Angelo Stazzi, con la gravissima accusa di aver ucciso sette anziani. Gli omicidi sarebbero accaduti tra il gennaio e l'ottobre 2009 nella casa di riposo Villa Alex, di Sant'Angelo Romano. Si tratta di sette persone (cinque uomini e due donne) che sono morte apparentemente per cause naturali, durante il periodo in cui Stazzi lavorava in quella clinica come infermiere. Le indagini si sono aperte a partire da alcune intercettazioni telefoniche che erano state disposte durante le indagini sul precedente omicidio per cui Stazzi è in carcere in attesa di processo.
In questo caso si tratta di un episodio del 2001, la morte e la sparizione di una infermiera del Policlinico Gemelli, Maria Teresa Dell'Unto. Il caso venne archiviato nel 2005 e poi riaperto nel 2008. Nel 2009 il sospettato Angelo Stazzi veniva arrestato e il corpo dell'infermiera trovato nel giardino di quella che nel 2001 era la casa dell'uomo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©