Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

GIALLO NELL'AVELLINESE PER L'OMICIDIO DI UN IMPRENDITORE


GIALLO NELL'AVELLINESE PER L'OMICIDIO DI UN IMPRENDITORE
30/08/2008, 13:08

E' giallo, nell'avellinese, a Mirabella Eclano, per la morte di un imprenditore ucciso con quattro fucilate. La vittima, Pasquale Martiniello, 48 anni, titolare del laghetto di pesca sportiva "La Sorgente", da tempo gestiva una vasca di trote in un angolo di campagna piuttosto isolato, alla frazione Calore. E' stato ucciso, secondo quanto riportano alcuni quotidiani, ieri, mentre tentava di mettersi al riparo dietro un gabbiotto di lamiera ed un folto cespuglio. E' stato un anziano pescatore a scoprire il corpo senza vita e a chiamare i carabinieri del luogo. Tutte le piste, al momento, sono aperte: si ipotizza una vendetta personale, ma non si escludono anche altri moventi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©